Spaghetti alle vongole ricetta tradizionale napoletana

Spaghetti alle vongole ricetta tradizionale napoletana

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di spaghetti (80 grammi di spaghetti per ogni porzione)
  • 600-800 gr di vongole veraci
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino tritato (facoltativo)
  • 1 decilitro di olio extravergine (la preparazione originale prevede una quantità maggiore rispetto ad altre ricette)
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale q.b. ma solo per l’acqua della pasta, o nel condimento, nel caso in cui si aggiungano i pomodorini
  • pepe macinato fresco q.b.

Come cucinare gli spaghetti alle vongole

Prendere un tegame basso o una padella capiente e far rosolare l’aglio e il peperoncino nell’olio per qualche minuto a fiamma bassa. Meglio aggiungere prima l’aglio, poi, quando comincia ad imbiondirsi, si può unire il peperoncino tritato. Unire le vongole ben lavate, coprire con un coperchio e lasciare che si aprano a fuoco dolce.

Intanto lessate gli spaghetti, scolateli al dente ed uniteli nella padella con le vongole.

Saltare ed amalgamare in padella gli spaghetti alle vongole, aggiungendo anche il prezzemolo tritato e il pepe macinato fresco.

Se volete aggiungere i pomodorini, questi devono essere saltati a parte in un’altra padella e poi uniti al condimento a base di olio e vongole.

Note: si consiglia di preparare il condimento alle vongole non appena lessate gli spaghetti, in modo che possiate gustare in pieno questo primo piatto napoletano.

“Gli spaghetti alle vongole devono essere serviti immediatamente dopo la cottura e si deve aggiungere un’ulteriore spolverata di prezzemolo tritato in ogni piatto.”

Precedente Biscottini glassati veloci Successivo BUCATINI ALL'AMATRICIANA

Lascia un commento

*