SCIALATIELLI AI PORCINI E COLONNATA

SCIALATIELLI AI  PORCINI E  COLONNATA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

1478438865714

    • SCIALATIELLI 400 gr
    • FUNGHI PORCINI FRESCHI 50 gr
    • PANCETTA (TESA) fette – 2
    • UNA FETTINA DI LARDO DI COLONNATA
    • SCALOGNO 1
    • BASILICO 3/4 foglie
    • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA (EVO) 4 cucchiai da tavola
    • SALE q.b.

Preparazione

  • 1

    Pulire i funghi ,toglierli il terriccio e sciacquarli ( se non avete la possibiltà di funghi freschi potete usare quelli surgelati

  • 2

    Tagliare la pancetta a dadini, e la fettina di lardo di colonnata dopo di che,prendere una padella ,scaldarla e unire la pancetta e la colonnata per farle rosolare in modo uniforme.

  • 3

    Quando è ben rosolato il tutto, prelevare la pancetta  e la fettina di lardo di colonnata dalla padella e metterla da parte.

  • 4

    Affettare finemente lo scalogno e tritare un ciuffo di prezzemolo.

    Aggiungere un giro d’olio alla padella utilizzata per rosolare la pancetta e la fettina di colonnata la quale vi ha lasciato i propri succhi e rende il tutto molto più saporito, farlo scaldare e unire lo scalogno ed il prezzemolo.

  • 5

    Nel frattempo ritornando ai funghi, tritarli grossolanamente al coltello ed unirli alla padella.

  • 6

    Sfumare con  vino bianco, non vi preoccupate l’alcol evapora rimane solo la proprietà del vino che insaporisce il tutto

  • 7

    Aggiungere un pò d’acqua per far cuocere meglio il tutto

  • 8

    Salare l’acqua per la cottura della pasta e tuffarvi gli scialatielli 8/9  minuti il tempo di cottura al dente altrimenti un minuto o due se li volete più morbidi

  • 9

    Una volta cotte al dente, scolare la pasta e trasferirla nella padella con il sugo insieme alla pancetta e la fettina di colonnata di lardo messa da parte.

  • 10

    Aggiungere, infine unire il prezzemolo tagliato con le mani grossolanamente non con il coltello perchè ossida le verdure a meno che non sia di ceramica ma, come detti antichi dicono tagliare il basilico con le mani fà sprigionare di più il profumo ed il parmigiano grattugiato.

Precedente Sformato di purè e porcini Successivo MINI CHEESECAKE CON FRAGOLE