GNOCCHI DI CASTAGNE CON FORMAGGIO GRATINATI

 GNOCCHI DI CASTAGNE CON FORMAGGIO GRATINATI

Ingredienti (per 4 persone)

  • 1 kg di patate con pasta bianca e polpa farinosa
  • 2 tuorli d’uovo
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • 80 gr di farina di castagne
  • 120 gr di farina bianca 0
  • Burro q.b.
  • 150 gr di fontina valdostana
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione di questo primo piatto facendo bollire, in acqua salata e a fuoco lento, le patate con la buccia.


  2. A cottura ultimata, scolatele, sbucciatele e, utilizzando lo schiacciapatate o il passaverdura, fatene un purea e raccoglietela a fontana.


  3. Nel centro mettete i tuorli d’uovo, del sale e la noce moscata


  4. iniziate a lavorare le uova, poi aggiungete la farina di castagne e, un po’ per volta, anche la farina bianca.


  5. Procedete impastando fino a ottenere la giusta consistenza: l’impasto deve essere sodo e lavorabile, ma se dovesse risultare troppo molle, potete aggiungere pian piano della farina bianca.


  6. Passate quindi a preparare i gnocchi: tagliate un pezzo dell’impasto e fatene un salsicciotto della lunghezza e dello spessore che preferite


  7. tagliate il salsicciotto in piccole parti tutte uguali e con una forchetta infarinata schiacciatele leggermente, praticandovi le caratteristiche righe dei gnocchi.


  8. In una pentola fate bollire dell’acqua salata con qualche goccia d’olio e buttatevi gli gnocchi che saranno cotti quando li vedrete salire a galla. Per scolarli senza correre il rischio di romperli usate una schiumarola.


  9. Adesso riponete gli gnocchi in una casseruola precedentemente imburrata


  10. cospargeteli di fontina valdostana grattugiata in modo grossolano, parmigiano e spruzzatevi del pepe macinato fresco. Mescolate tutto, aggiungendo infine delle piccole noci di burro.
  11. Mettete nel forno già caldo, sotto il grill a 180°, per un quarto d’ora circa.
  12.  Togliete dal forno e lasciarli riposare per almeno 10 minuti inpiattare e servire ” io consiglio anche per una presentazione più bella di farli gratinare al forno negli appositi tegamini” .Buon appetitognocchi-di-castagne-gratinati-con-fontina-e-parmigiano-size-3
Precedente Spaghetti con crema di burrata alla colatura di alici Successivo Sformato di purè e porcini