Frittata light di patate e zucchine

  • 1 patata rossa piccola, pelata e tagliata a dadini da 1/2 pollice
  • 4 uova grandi
  • 2 albumi
  • 2 cucchiai di foglie di coriandolo fresco tritato grossolanamente
  • 3/4 di cucchiaino di sale
  • 1/4 di cucchiaino di salsa piccante
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio, tritato
  • 1 cipolla piccola, tritata finemente
  • 1 zucchina piccola (170g circa), grattugiata e strizzata in uno strofinaccio pulito
  • 1/2 tazza di formaggio
  • 2 striscioline di bacon di tacchino cotto sminuzzate, opzionale
  • Procedimento

In una casseruola, portare a ebollizione le patate coperte di acqua fredda. Cuocere 6-8 minuti a fuoco medio-alto, finché le patate non risultano tenere; scolare e asciugare.

Mescolare uova, albumi, coriandolo, sale e salsa piccante in una ciotola.

Accendere il forno sulla funzione grill medio-alta.

Scaldare olio in una padella  antiaderente e adatta al forno a fuoco medio-alto.

Aggiungere l’aglio e la cipolla e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 2 minuti, finché la cipolla non risulta traslucida. Unire le zucchine e cuocere per altri 6 minuti, finché non si ammorbidiscono.

Aggiungere le patate e cuocere, mescolando ogni tanto, per altri 4 minuti, finché le patate non cominciano a scurirsi leggermente.

Versare omogeneamente il composto di uovo sulle verdure. Cuocere a fuoco medio, inclinando la padella e sollevando i bordi con una spatola per fare scendere il composto di uovo ancora crudo. Spolverare con formaggio e bacon, se si usano. Passare al grill per 5 minuti circa, finché le uova non si gonfiano e solidificano appena, e il formaggio non si dora. Trasferire delicatamente su un piatto o servire a fette direttamente dalla padella.

Precedente Gazpacho Successivo Orecchiette con radicchio e salsiccia